IL GIOCO DELLA VITA

IL GIOCO DELLA VITA

Laboratorio per anziani affetti da demenza di tipo Alzheimer, demenza senile e non.

Onsite Lab per RSA

DESTINATARI:

Il laboratorio è rivolto ad anziani affetti da demenza senile e/o Alzheimer vuole attraverso trenta proposte di gioco riportare alla memoria esperienze, fatti, scene e incontri tutte quelle tessere di un puzzle che compongono la nostra vita per fare così una sorta di diario personale nel quale rileggersi, riscoprirsi e capire così quali esperienze ci sono state utili e quali no.

LA MOTIVAZIONE:

L’integrazione con le arti terapie, che diventano complementari al gioco durante l’osservazione e il ritorno emotivo – emozionale, permettono un approccio più ampio in grado di supportare l’aspetto analogico non verbale.
“il gioco della vita” è il frutto dell’opera dell’educatore Duccio Demetrio il quale si occupa di pedagogia della memoria e di educazione degli adulti, disciplina che insegna alla università statale di Milano.

FINALITA':

La strada che ci propone Demetrio è meno impegnativa rispetto alla capacità di perseveranza che si ha nel tenere un proprio memoriale e ci permette di avvicinare ai propri ricordi attraverso un tragitto di gioco. Rimettendo insieme, infatti, scene e quadri della nostra esperienza le eccitazioni e le situazioni tragicomiche, le depressioni e i periodi neri superati, ci accorgeremo ben presto che, come artigiani abbiamo dato nuova forma a quanto ci è accaduto.

OBIETTIVI:

Esercizio della memoria
Capacità d’ introspezione
Possibilità di ricostruire tasselli importanti della propria vita.
Presa di coscienza rispetto ad atteggiamenti o vissuti del proprio passato
Migliorare l’interazione nel proprio futuro
Facilitare l’interazione nel gruppo
Favorire il rispetto delle tempistiche altrui
Favorire la capacità di un confronto attraverso il proprio raccontarsi
Individuazione dei punti deboli e i punti di forza

Per avere maggiori informazioni scrivere una mail a info@elleboro.it

Esperienze

1/1